Most people don't pay much attention to product photography. When we see advertisements that feature "things" we sort of take them for granted. Everything that is professionally photographed these days is also professionally processed using image editing software. www.watchesbuy.co.uk aBlogtoWatch takes a lot of watch pictures so we know some of the challenges and cheats that the pros use when they have a lot of tools at their disposal. One thing you may not know is that a lot of the time watches sent to pro photographers don't even have a crystal installed. Here is an interesting video that shows a time lapse process of a Rolex Daytona watch image being transformed into the beautiful type of image millions upon millions of people will see and admire. In this video, photographer Andreas J?rg shows us just www.watchesbuy.co.uk/best-rolex-watches-sale-uk.html how much skill and attention to detail is required to bring an already fantastic platinum Rolex Oyster Perpetual Cosmograph Daytona photo to perfection. Ití»s unfortunate that this video omits the 1.5-hour shoot to get the raw image but it does speed up the reported 2 hours put into touching up the photo into a worthwhile 9 minute clip. J?rg is clearly no stranger to watch photography and many examples of his work can be seen on his website. Watches are notoriously difficult to photograph and ití»s fascinating to see just how much effort is required to create those ultra-polished images. One thing that this guy had was the luxury of time. Not only did he have the opportunity to set up a detailed shoot, but he had hours available to process the images after they were taken. We envy that for sure. While there are times when we give photoshoots some extra time, to a large degree much of the photography you'll see here on aBlogotoWatch and most other blogs for that matter is off-the-cuff, spontaneous, and on-the-go. So we take pride in what we are able to deliver. Though we can dream about having a team of guys like Andreas.
 
News
COMUNICATO STAMPA - CANTINE APERTE 2013
Scarica l'allegato

Cantine Aperte 2013: Da Marchesi de Gregorio Vino e “Ciuchini”.
SIRIGNANO: il 26 Maggio 2013 in tutte le cantine d’Italia si festeggia la 21° edizione di Cantine Aperte, la più importante manifestazione enoturistica italiana promossa dal Movimento Turismo del Vino. In questo giorno, a Monreale, le cantine Marchesi de Gregorio dalle 10:00 in poi, per tutta la giornata, aprono le proprie porte per tour guidati in cantina e giri in trattore tra le vigne. In programma tante degustazioni: dallo stand dedicato ai vini dove assaggiare tutta la produzione biologica certificata dell’azienda, agli altri squisiti prodotti - rigorosamente Made in Sicily -  disponibili negli stand dedicati ai partner gastronomici della giornata. Novità di questa edizione 2013 il nuovo laboratorio di analisi sensoriale condotto da Maurizio Artusi.
Con Cantine Aperte il Movimento Nazionale Turismo del Vino  da 21 anni è attivo nella promozione del vino italiano di qualità e delle cantine che lo producono. In questo contesto, Marchesi de Gregorio, in quanto cantina socia del Movimento, partecipa alla promozione ed alla diffusione di una cultura dell’eccellenza che è anche gastronomica, coinvolgendo nei propri programmi altri produttori. Per tutta la giornata, il 26 Maggio 2013, dalle 10:00 in poi si possono assaggiare ed acquistare i prodotti tipici locali e tra gli stand, vi sono anche quelli dei produttori coinvolti nel laboratorio di analisi sensoriale condotto da Maurizio Artusi, ideatore del sito www.cucinartusi.it.  Il laboratorio inizia alle 11:00 e si articola in un dibattito aperto che vede l’intervento di Artusi e dei produttori in persona: Antonino Scalzo per il Latte d’Asina, alimento noto per le sue proprietá probiotiche, antibatteriche, immunostimolanti, molto simile al latte materno; Claudio Meli per il miele, nutrimento completo, con acidi organici, enzimi, fruttosio, sostanze funzionali antibatteriche ed antibiotiche e Massimo de Gregorio per il vino biologico. Durante il laboratorio verranno affrontati temi quali i metodi di allevamento e di preparazione, offrendo interessanti approfondimenti su due alimenti così preziosi per il benessere dell’uomo e sul perché fanno bene soprattutto ai bambini. Non mancherà naturalmente la degustazione dei “Ciuchini”, i biscotti belli, buoni e salutari, nati dall’estro e dalla sinergica collaborazione di Antonino Scalzo e di Claudio Meli che saranno offerti in abbinamento ad un vino bianco di Marchesi de Gregorio. Infine, poiché il Made in Sicily è anche artigianato, non poteva mancare lo stand con le creazioni di Vitalba Canino, architetto e designer di gioielli in argento ed ottone.
In questa occasione il programma di Marchesi de Gregorio gode anche del patrocinio dell’Istituto Sperimentale Zootecnico di Sicilia: un incaricato descriverà l’esemplare lavoro di ricerca svolto negli ultimi anni dall’Istituto per portare valore e qualità nel campo della zootecnia a sostegno degli allevatori e degli agricoltori del territorio. Interverranno inoltre la Dott.ssa Elena Mignosi, Professore associato di Pedagogia Generale e Sociale alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Palermo ed il Dott. Guido Sesti, Psicologo Gestalt Counselor, Monaco zen, Maestro di Yoga e Taichi, per parlare anche dell’aspetto terapeutico degli asini, animali capaci di migliorare la mediazione nelle relazioni umane, nella comunicazione non verbale e nel rapporto con la natura e nell’ascolto di sé.
Alle ore 13:30, chi lo desidera (previa prenotazione) può soffermarsi a pranzare presso la sala ristorante dell’agriturismo Sirignano Wine Resort annesso alla Cantina.
Infine alla manifestazione saranno presenti anche due asinelli veri, per permettere soprattutto ai più piccoli di conoscere questo animale sempre più raro nelle nostre campagne. 
·         Ticket ingresso Manifestazione: 10,00€ a persona (+ 2,00€ facoltative di cauzione per tracollina e calice da degustazione) include degustazioni, visite in cantina, giro in trattore nei vigneti, laboratorio di analisi sensoriale.
·         Bambini di età compresa 0 -10 anni ingresso libero
·         Pranzo al Ristorante: 30,00 a persona. Con l’acquisto del pranzo la partecipazione alla manifestazione è inclusa (ad eccezione delle 2,00€ di cauzione per il calice e la tracollina). Menù bambino: 15,00€ a bambino (il menù bambino include gli stessi antipasti del menù adulti, un primo, cotoletta e patatine ed una bevanda analcolica)
  • Pacchetto week-end 1 notte in pensione completa : dal 25 al 26 maggio 2013 manifestazione inclusa. Prezzo a persona 95,00€; bambini fino a 3 anni Gratis; bambini da 4 a 10 anni: 48,00€
COME ARRIVARE: DA PALERMO distanza 40 minuti
Percorrere l’autostrada A29 direzione Mazara del Vallo e uscire a Gallitello (al Km 64,5). Allo svincolo mantenere la destra e seguire inizialmente le indicazioni per Poggioreale – Salaparuta, proseguire dritto e alla fine del lungo rettilineo svoltare a sinistra in direzione Alcamo fino al Km 13. Subito dopo sulla destra si troverà l’indicazione per Contrada Sirignano e a circa 800 m l’insegna per il Sirignano Wine Resort.
PER INFO E PRENOTAZIONI
Marchesi de Gregorio /Sirignano Wine Resort, Contrada Sirignano – 90046 Monreale (PA)
Telefono: +39 0912515281  Mobile: +39 3479782640 e-mail: info@sirignanowineresort.it
www.movimentoturismodelvino.it www.marchesidegregorio.it 
Ufficio Stampa – Graziella Costanzo g.costanzo@sirignanowineresort.it
 



< Torna indietro